https://www.counselling-mediazione.it/linvio-e-il-distacco-iii-anno-corso-counselling/

L’invio e il distacco (III° anno corso Counselling)

Testimonianza Corso Counselling

L’invio e il distacco (III° anno corso Counselling)

In questi anni abbiamo affrontato tanti temi interessanti e alla fine del terzo anno non poteva mancare quello dell’invio; tutti prima o poi ci troveremo a doverlo fare. Ed ecco quindi affrontato questo argomento che se all’apparenza sembra facile nella pratica poi non lo è.

Bisogna trovare il modo con cui rivolgersi al cliente, le parole giuste, quelle che non fanno sentire il cliente “scaricato” ma accompagnato verso un altro professionista. Affrontare anche il distacco da entrambe le parti sapendo di affidarlo ad una persona che noi riteniamo che lo possa aiutare a trovare ulteriori risorse per risolvere il suo problema.

È importante per noi avere quindi una buona rete di professionisti di cui aver fiducia e trovare una buona condivisione con il cliente, una sua consapevolezza che è il momento giusto per un invio.

C’è poi il timing: un tempo giusto per comunicare la nostra scelta, un processo che avviene nei vari incontri.

Grazie ad Edoardo Carnevale Schianca per lo stimolo che ci ha dato nel cogliere le emozioni che possono nascere dal distacco.

Barbara

Condividi articolo

Commenti

I commenti sono chiusi