https://www.counselling-mediazione.it/residenziale-dare-corpo-alle-parole-parole-al-corpo-wolfgang-ullrich-2/

Residenziale – Risvegliare l’intelligenza collettiva – Valentina Bortolussi

Residenziale 2019  –  Risvegliare l’intelligenza collettiva  Valentina Bortolussi

Residenziale – Risvegliare l’intelligenza collettiva – Valentina Bortolussi

Valentina Bortolussi: facilitatrice, conduttrice di gruppi, educatore professionale.

Migliorare la collaborazione, aumentare la comunicazione e trasformare i conflitti all’interno di organizzazioni, gruppi o comunità. Assaggi di facilitazione partecipativa, sociocrazia e dinamiche decisionali, pianificazione e implementazione di progetti con il Dragon Dreaming.

Ci sono innumerevoli motivi per lavorare in gruppo, e il lavoro di gruppo può essere sorprendentemente efficace, soddisfacente e divertente, arricchire la nostra vita e quella delle nostre comunità.

Facilitare significa aiutare il gruppo a lavorare bene insieme. Il facilitatore (o la facilitatrice) non è il “capo” né il “presidente”. Il suo ruolo non è prendere decisioni, bensì aiutare il gruppo a trovare la strada migliore.

Può essere utile avere un facilitatore esterno a una riunione, ma sarebbe ancora più funzionale se tutti noi che lavoriamo in gruppo cominciassimo a farci una cultura della facilitazione. Come si tengono riunioni efficaci? Quali metodi decisionali userà il nostro gruppo? Come si costruisce un’agenda? Esistono innumerevoli tecniche che possono aiutarci a stare bene insieme, prendere decisioni condivise ed efficaci, mettere basi solide ai nostri progetti.

Usare tecniche di facilitazione contribuisce ad individuare come le persone possano lavorare meglio insieme in diverse modalità organizzative, creando così un lavoro di gruppo di successo. Le metodologie adottate sono la chiave d’accesso per comprendere il nostro scopo e la direzione verso cui vogliamo andare e per chiarire la visione, la missione, le strategie da intraprendere. In altre parole, la facilitazione è l’ABC dello stare insieme.

Data: 1 e 2 giugno 2019
Orario: 1 giugno: 10-19 – 2 giugno: 9-16
Location: S. Felice del Benaco – Casa di accoglienza Carmine S. Felice

Partecipazione

  • Costo esterni: 100,00 € + IVA (22%)
  • Costo ex allievi CMTF: 60,00 € IVA inclusa

Il residenziale “Risvegliare l’intelligenza collettiva”” fa parte del percorso formativo degli allievi del Corso Counselling Sistemico Relazionale del CMTF di Milano.

Condividi articolo

Commenti

I commenti sono chiusi