https://www.counselling-mediazione.it/formazione-consulenza/colloqui-mediazione-familiare/

Centro di Mediazione Familiare: colloqui

La mediazione familiare è un intervento specifico che offre un’opportunità per una buona separazione in un’ottica di prevenzione di pesanti ricadute che un conflitto di coppia protratto nel tempo può comportare su genitori, figli e su tutto il sistema familiare.

È un percorso per coppie in via di separazione, separate o divorziate. Si tratta di un intervento paradossale che chiede a due persone che hanno deciso di lasciarsi, di incontrarsi, mettendo alle spalle il passato per guardare avanti e decidere del loro futuro e di quello dei loro figli.

Consiste in una serie di incontri con professionisti qualificati, i Mediatori Familiari, i quali facilitano la comunicazione ed aiutano i genitori a collaborare ed a trovare soluzioni realistiche.

La Mediazione Familiare si occupa della riorganizzazione delle relazioni familiari prima, durante e dopo la separazione o il divorzio. I Mediatori Familiari, esperti nella gestione dei conflitti familiari, sollecitati dalle parti, aiutano la coppia ad elaborare un programma di separazione ottimale per sè e per i figli e ad esercitare una comune responsabilità genitoriale. Svolgono il loro ruolo in modo imparziale, in un contesto strutturato, in autonomia dall’ambito giudiziario e nella garanzia del segreto professionale.

La Mediazione Familiare sistemico-globale

La Mediazione Familiare sistemico-globale prende in esame le dinamiche relazionali di tutte le componenti del sistema familiare e si occupa anche degli aspetti economici.

La durata e la cadenza degli incontri dipendono dai temi trattati e vengono concordati con la coppia allo scopo di adattarli ad ogni singola situazione (da 1/2 a un massimo di 10/12).

Nel Modello del Centro Milanese di Terapia della Famiglia (“Milan Approach”) il percorso di Mediazione Familiare consiste in una serie di incontri della coppia alla presenza di due Mediatori Familiari che operano in co-mediazione.

LA CO-MEDIAZIONE

La co-mediazione è un’importante innovazione nell’ambito della Mediazione Familiare.

È un intervento caratterizzato dalla copresenza di due Mediatori Familiari specializzati a lavorare insieme con la coppia e la famiglia.

Questa modalità si è mostrata molto più efficace rispetto all’intervento di un solo Mediatore anche se viene poco utilizzata sia perché meno remunerativa (il costo degli incontri è diviso in due) sia per la difficoltà nel trovare due Mediatori che riescano a collaborare con equilibrio.

La presenza di due Mediatori con la coppia rappresenta garanzia di maggior neutralità in quanto offre pluralità e diversificazione dei punti di vista ed evita le possibili alleanze di un membro della coppia con il classico Mediatore unico.

Inoltre la Co-mediazione garantisce un continuo monitoraggio delle tematiche trattate e una maggior attenzione ad aspetti che possono sfuggire all’osservazione di un solo Mediatore.

La coppia e la famiglia hanno quindi la possibilità di essere:

  • ascoltati con maggior attenzione
  • aiutati nelle reciproche esigenze ed aspettative
  • contenuti nell’esplosione eventuale di forti emozioni.

Avere a disposizione due Mediatori invece di uno è un valore aggiunto sia al processo mediativo che agli esiti di una Mediazione Familiare.

La co-mediazione è una scelta precisa di modalità di intervento che abbiamo adottato al Centro di Mediazione del CENTRO MILANESE DI TERAPIA DELLA FAMIGLIA che, a detta dei nostri clienti, ha prodotto risultati soddisfacenti.

La Mediazione Familiare si rivolge alle coppie coniugate e di fatto:

  • che devono prendere la decisione di separarsi;
  • che desiderano una buona separazione e che vogliono organizzare nel miglior modo il loro futuro e quello dei loro figli;
  • già separate di fatto in conflitto sull’affidamento dei figli e/o sugli aspetti economici;
  • separate legalmente le cui condizioni di separazione risultano di difficile attuazione o non vengono rispettate;
  • in procinto di divorziare o già divorziati.
Mediazione familiare
shadow

Sportello di Consulenza Legale Gratuita

  • Vuoi separarti e conoscere i tuoi diritti?
  • Desideri un confronto con un avvocato competente in Diritto di Famiglia che possa ascoltare i tuoi problemi ed aiutarti?
  • Hai un dubbio da approfondire sulla nuova legge relativa alle Unioni Civili ?
  • Sei in conflitto con i tuoi fratelli/sorelle per la gestione dei vostri genitori?
  • Hai necessità di conoscere quali sono i tuoi diritti in campo ereditario

Al Centro Milanese di Terapia della Famiglia (CMTF) hai a disposizione un avvocato Mediatore che ti consiglierà gratuitamente.

Per informazioni e appuntamenti rivolgersi alla responsabile Avv. CRISTINA GANDOLFI
Avv. Cristina Gandolfi: 3939254771
mediazione@cmtf.it

shadow
I temi che si discutono in Mediazione Familiare
  • La decisione della separazione non condivisa
  • La ripresa della comunicazione genitoriale
  • La condivisione della genitorialità
  • La comunicazione della separazione ai figli, alle famiglie d’origine, ed alle altre persone significative
  • La riorganizzazione della vita quotidiana
  • La continuità delle relazioni con le famiglie d’origine
  • Il collocamento dei figli
  • La divisione del tempo tra madre e padre
  • Gli aspetti patrimoniali
  • Le relazioni ed i ruoli dei nuovi partner nei rapporti con i figli.
Mediazione dei conflitti familiari

Per la gestione dei conflitti che si verificano tra i componenti della famiglia nucleare, allargata e ricostituita.

Consulenza-Mediazione

  • Famiglia allargata: nonni, zii, co-protagonisti dei conflitti separativi e figure di accudimento dei bambini che desiderino avere uno spazio di riflessione sugli adattamenti necessari per mantenere buoni rapporti con i membri della famiglia separata.
  • Famiglia ricostituita (nuclei familiari che si costituiscono dopo la separazione): nuovi partner o nuove coppie, per analizzare i ruoli e i confini relazionali di un sistema familiare sempre più complesso.
Sostegno al singolo genitore in separazione

È un percorso rivolto ad un genitore nel caso in cui l’altro non possa o non voglia intraprendere la Mediazione.

CONTATTI

Per informazioni ed appuntamenti rivolgersi a:
Dott.ssa Caiani: 339 34 55 641
Dott.ssa Paola Rossi: 349 75 58 905
mediazione@cmtf.it

shadow